Anche Prato in preghiera per l’India. Venerdì 14 maggio la recita del rosario

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
image_pdfimage_print

Un rosario con l’India e per l’India. A promuoverlo sono l’Ufficio missionario, l’Ufficio migranti e la Caritas diocesana di Prato, alla luce delle drammatiche notizie che arrivano dall’India, Paese ancora gravemente funestato dall’emergenza sanitaria. Seguendo il monito del Papa, che ha esortato a dedicare questo mese di maggio ad una «maratona» di preghiera per invocare la fine della pandemia e la ripresa delle attività sociali e lavorative, anche la Diocesi di Prato, unita peraltro da un forte legame con l’India, ha dunque promosso un momento di preghiera.

L’invito è dunque rivolto a tutti a raccogliersi in preghiera davanti a Maria venerdì 14 maggio, recitando insieme il rosario che si terrà nel santuario di Nostra Signora della Salute di Vailankanni in India, trasmesso alle 18 da Tv2000 o in streaming sul canale YouTube di Vatican News.

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail