Quinta edizione – 2014/2015 LE MOTIVAZIONI

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
image_pdfimage_print

Accoppiatura pratese
«Grazie all’utilizzo di tecnologie sofisticate, l’azienda è specializzata in produzioni complesse. Affidabilità e servizio alla clientela le hanno permesso una consistente crescita dimensionale con aumento dei livelli occupazionali. La formazione dei dipendenti è considerata obiettivo prioritario dell’azienda, molto propensa a investimenti diretti per aumentare fra i collaboratori la competenza sui prodotti, l’autonomia decisionale e la vocazione alla sperimentazione nell’innovazione in un processo di avanzamento delle conoscenze continuo e condiviso». Ha ritirato il premio Marco Panci, titolare dell’azienda.

 

Lanificio dell’Olivo spa
«Questa azienda appartiene alla tradizione storica della nostra industria manifatturiera, ha mantenuto livelli di alta qualità e creatività nelle proprie collezioni, coniugandoli ad una sofisticata innovazione dei prodotti in funzione delle nuove pretese di sostenibilità ambientale legate alla green economy.
La presenza della terza generazione operativa in azienda costituisce un chiaro segnale di continuità negli obiettivi e nelle scelte aziendali; i tanti giovani qualificati tra i dipendenti e collaboratori ne fanno una azienda fresca, ispiratrice di nuove tendenze nella moda ma ancorata a solidi principi etici e professionali». Hanno ritirato il premio Pietro, Ilaria e Chiara Taddeucci Sassolini, titolari dell’azienda.

 

Tricobiotos spa
«Forte di specifici e consolidati laboratori di ricerca e sperimentazione, è una azienda all’avanguardia a livello internazionale per la cosmetica dei capelli che investe molto nella formazione e sulla specializzazione delle competenze. L’uso delle materie prime naturali, l’attenzione al consumatore e al processo di produzione sono l’effetto dei valori imprescindibili sui quali si fonda la filosofia aziendale, il rispetto per l’ambiente e per l’uomo». Ha ritirato il premio Marco Bucaioni, uno dei tre soci dell’azienda.

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail