La Chiesa di Prato in cammino. Sabato 16 ottobre l’apertura del Sinodo nella nostra Diocesi

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
image_pdfimage_print

Inizia il nuovo cammino della Chiesa di Prato, che sarà inserito all’interno del Sinodo della Chiesa italiana e in quello della Chiesa universale. Tre percorsi accomunati dallo stesso obiettivo: «la consultazione del popolo di Dio, affinché il processo sinodale si realizzi nell’ascolto della totalità dei battezzati», si legge nel documento preparatorio del Sinodo dei Vescovi.

 

Il cammino sarà inaugurato da papa Francesco in Vaticano il 9 e 10 ottobre. Poi seguirà la fase diocesana. A Prato vivremo questo momento sabato 16 ottobre alle ore 10,30 nella chiesa di San Domenico con la celebrazione di una messa presieduta dal vescovo Giovanni e concelebrata dal clero pratese. Sono invitati a partecipare i laici e in particolare i membri dei vari consigli parrocchiali.

 

L’annuncio di questo processo che vede coinvolta anche la nostra Chiesa locale è stato spiegato da monsignor Nerbini nel Convegno pastorale diocesano 2021.

 

Ecco alcuni documenti utili

 

Il cammino sinodale della Chiesa di Prato

 

La relazione della verifica svolta nei sette vicariati della Diocesi

 

Il discorso di Papa Francesco alla Chiesa italiana riunita al Congresso Ecclesiale di Firenze

nel 2015 

 

Il documento preparatorio del Sinodo della Chiesa universale

 

Manuale ufficiale per l’ascolto e il discernimento nelle Chiese locali 

 

L’esortazione apostolica Evangelii Gaudium

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail