«Ripartire da Cristo per dare voce al Vangelo». Il programma della Settimana Eucaristica in Sant’Agostino

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

«Ripartire da Cristo per dare voce al Vangelo» è il tema della 41° edizione della Settimana Eucaristica promossa come ogni anno dai padri Sacramentini di Sant’Agostino. Dal 5 al 12 maggio sono in programma numerose iniziative dedicata all’Adorazione e al significato del Santissimo Sacramento.

 
«Per il titolo di quest’anno abbiamo voluto collegarci al piano pastorale, nel quale il nostro Vescovo ci invita alla riscoperta del kerygma, il cuore del messaggio cristiano», spiega il parroco, padre Sergio Pavan.

 
L’animatore sarà padre Manuel Barbiero, sacramentino che presta servizio all’eremo di Lecceto, recentemente tornato in Italia dopo 11 anni di esperienza in Francia a La Mure, paese natale del fondatore della congregazione San Pier Giuliano Eymard.

 

Di seguito IL PROGRAMMA con le iniziative a carattere diocesano.
Ogni giorno alle 7 celebrazione della messa, 7,35 lodi, alle 8 e alle 9 celebrazione eucaristica; alle 18 vespri e a seguire a messa con omelia sul tema della Settimana: «Ripartire da Cristo per dare voce al Vangelo». Il Santissimo Sacramento sarà esposto dalle 9,30 alle 12,30 e dalle 16 alle 18.

 

Domenica 5 maggio: ore 10 messa di apertura concelebrata; alle 16 adorazione per i religiosi.
Lunedì 6: 21,15 giovani in preghiera.
Giovedì 9: alle 10 ritiro diocesano del clero; 19,30-23 adorazione notturna.
Venerdì 10, alle 16 messa terza età e unzione malati; 21,15 veglia di preghiera per le vocazioni.
Domenica 12, alle 10 messa presieduta dal vescovo Franco Agostinelli con ricordo degli anniversari di matrimonio.

image_pdfimage_print
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail