Unità dei cristiani, due eventi a Prato: vespro bizantino e veglia ecumenica con il Vescovo

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

In occasione della settimana ecumenica la commissione diocesana per l’ecumenismo e il dialogo interreligioso, diretta da don Petre Tamas, organizza due eventi. Il primo si tiene questo venerdì 18 gennaio nella chiesa ortodossa rumena di Prato, in via delle Ripalte 26. Alle 19 è in programma il vespro bizantino, durante il quale intervengono un rappresentante del mondo cattolico e uno di quello protestante. A seguire viene allestito un rinfresco, offerto a tutti i presenti dalla comunità ortodossa.

 
Il secondo appuntamento è per venerdì 25 gennaio alla chiesa dell’Ascensione al Pino, dove alle 21 si terrà una veglia ecumenica guidata dal vescovo Franco Agostinelli. L’animazione sarà a cura del coro interparrocchiale dei giovani della Diocesi, mentre il sermone verrà proclamato dal parroco ortodosso Mihai Anton. In occasione della veglia ecumenica verranno raccolti fondi in favore della Pamat, l’associazione che si occupa di prevenzione degli abusi sui minori, attiva Prato da più di 30 anni. Lo scopo solidale non è nuovo ai convegni ecumenici: tra le realtà sostenute gli scorsi anni anche «Medici senza frontiere» e «Save the children».

image_pdfimage_print
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail