Il vescovo Agostinelli felice per la nomina del cardinale Bassetti alla presidenza della Cei

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

«Sono contento e non potrei essere altrimenti». Il vescovo di Prato Franco Agostinelli, a Roma per l’assemblea generale della Cei, al telefono esprime gioia per la nomina del cardinale Gualtiero Bassetti a presidente dei vescovi italiani.

«Conosco la levatura spirituale, umana come anche l’animo pastorale di Bassetti – commenta monsignor Agostinelli –, non è innanzitutto un teologo e nemmeno un cattedratico ma è un vero pastore, un uomo che sta in mezzo ai sacerdoti e alla gente, è persona che sa dialogare e valorizzare i carismi dei suoi collaboratori».

La gioia del vescovo Agostinelli nasce soprattutto dalla lunga amicizia e dalla collaborazione tra i due: quando Bassetti è stato per oltre dieci anni alla guida della diocesi di Arezzo-Cortona-Sansepolcro, Agostinelli è stato il suo principale collaboratore come vicario generale, fino alla nomina di quest’ultimo a vescovo di Grosseto.

image_pdfimage_print
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail