Danni alle chiese pratesi a causa del forte vento

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
image_pdfimage_print

Il forte vento che si è abbattuto stanotte e questa mattina ha causato danni anche ad alcune chiese pratesi.
Il più grave è avvenuto alla parrocchia di San Giovanni Bosco in via Liliana Rossi. Intorno alle 10,30 la cupola in plexiglass e metallo posta sopra il tetto si è completamente frantumata. I pezzi sono caduti all’interno della chiesa e nel cortile parrocchiale senza però causare danni a cose o persone. Il parroco don Antonio Di Miceli ha chiesto ai Vigili del Fuoco di mettere in sicurezza il tetto perché ci sono ancora pezzi che potrebbero staccarsi.
È venuto giù una parte del rosone posto sopra l’ingresso principale della chiesa di San Domenico. Pezzi di vetro sono caduti all’interno dell’edificio sopra l’antico organo. Anche in questo caso nessun danno alle persone.
Altri episodi si segnalano a Mezzana: il grosso cedro che si trova nel giardino interno della parrocchia è stato sbarbato dal vento ed è caduto in parte sul tetto della canonica rovinandolo e sulla stanza dell’autoclave che è andata completamente distrutta. A San Paolo il vento ha danneggiato i motori dell’impianto di condizionamento che sono sul tetto della chiesa. Qualche danno a Chiesanuova con la botola della cella campanaria che è volata via. A Villa del Palco si segnalano danni strutturali al tetto ancora da quantificare.

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail