Ottocento anni dell’ospedale di Prato: il concorso per le scuole

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

In occasione degli ottocento anni dell’ospedale di Prato, ma soprattutto per far conoscere la ricchezza della carità espressa nel servizio a malati e sofferenti, vissuta nel nostro territorio da secoli, la Fondazione Ami di Prato e l’Ufficio per l’educazione e la scuola della diocesi di Prato hanno indetto un concorso intitolato «Gli spedali pratesi tra medioevo e attualità» e rivolto agli studenti delle Scuole Primarie, Secondarie di 1° e 2° grado della Provincia di Prato.

 

Gli insegnanti che iscrivono le proprie classi al concorso sono invitati a partecipare al convegno «L’Ospedale della Misericordia e Dolce, tra passato e futuro», per acquisire conscenze ed informazioni utili per il lavoro da svolgere. Partecipazione che, per i docenti, è accreditata come evento formativo. L’iscrizione è online.

 

Il bando del concorso è stato inviato a tutte le scuole interessate e sarà reperibile sul sito dalla Fondazione Ami Prato e della Diocesi. L’iscrizione al concorso, che è gratuita, deve essere invece fatta on line sul modulo appositamente predisposto, sul sito di Fondazione Ami Prato entro e non oltre il 15 dicembre 2018.

 

 il bando di concorso

image_pdfimage_print
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail